giovedì 15 febbraio 2018

"La Vita di An" sarà il primo fumetto



Avevamo annunciato all'inizio del mese che Sebastiano B. Brocchi, l'autore della saga dei "Pirin", è al lavoro su un fumetto ambientato nello stesso universo fantasy (vedi post). Oggi riveliamo il titolo di quello che dovrebbe diventare il primo albo a fumetti (o i primi albi, a dipendenza di quanto spessore acquisirà la trama, ancora in fase di concezione): "La Vita di An". 
An, la figlia di Rirhos nonché madre di Hairam, potrebbe sembrare un personaggio piuttosto marginale nei romanzi, sebbene compaia già ammantata di un alone di struggente poesia; ma è soprattutto nell'epilogo segreto del videogame "Eselmir e i cinque doni magici" (Stelex Software) - riservato soltanto ai giocatori che hanno completato con successo tutti gli achievement - che An inizia ad assumere un peso narrativo maggiore, in ragione delle nuove importanti rivelazioni che ci vengono fatte su di lei. Rivelazioni che lasciano presagire un suo ruolo di rilievo in quello che, ad oggi, costituisce un anello mancante tra le vicende descritte nell'avventura grafica e quelle della trilogia letteraria. Saranno dunque i fumetti a esplorare la trama, fitta di misteri e colpi di scena, dell'avventurosa biografia di An. Brocchi conferma che il fumetto integrerà tutta una serie di minigiochi, rompicapi ed enigmi, che faranno di questo nuovo canale mediatico una sorta di trait-d'union tra i romanzi e lo spirito dell'avventura videoludica. Non ci resta quindi che aspettare per conoscere ulteriori dettagli su questa nuova avventura ambientata nel mondo dei Pirin. Continuate a seguirci per restare aggiornati!


giovedì 8 febbraio 2018

Il mondo dei Pirin a fumetti?



Dopo tre romanzi, un videogioco e un sito internet costantemente aggiornato con testi e immagini inedite, l'universo narrativo della saga dei "Pirin" potrebbe ulteriormente espandersi attraverso un media del tutto nuovo: i fumetti! Sebastiano B. Brocchi, l'autore della saga, è infatti al lavoro su quello che potrebbe essere solo il primo di una serie di albi a fumetti, dedicati a nuove vicende ambientate nel leggendario continente di Gaimat. Per il momento non ci è dato sapere su quali personaggi saranno incentrate queste nuove avventure (le quali attualmente si trovano ancora nelle fasi iniziali di concezione), se non che dovrebbe trattarsi di spin-off, il cui compito principale sarebbe quello di far luce su alcuni misteri e zone d'ombra nella trama dei libri e dell'avventura grafica "Eselmir e i cinque doni magici" (Stelex Software). Brocchi anticipa anche che questi fumetti potrebbero integrare una serie di minigiochi ed enigmi, nello spirito di quelli proposti dall'esperienza videoludica, e anche lo stile grafico degli albi manterrà un'evidente continuità tra le illustrazioni dei romanzi e gli scenari del videogame, per suggellare ulteriormente la natura crossmediale della saga. 
Continuate quindi a seguirci per restare aggiornati sugli sviluppi!


martedì 30 gennaio 2018

Gli aquiloni da guerra di Ehìlnirusote



"Ma il corpo sicuramente più originale dell’armata di Ehìlnirusote era quello degli aquilonieri: uomini che combattevano manovrando a distanza degli aquiloni irti di lame" (da "Le gesta di Nhalbar").

La lettera "N" ora consultabile sul Vocabolario



A partire da questo mese, sul "Vocabolario della lingua di Lothriel" è disponibile la sezione dedicata alla lettera "N", con una selezione dei principali vocaboli. Ulteriori aggiunte e aggiornamenti saranno effettuati nei prossimi mesi, così come le sezioni dedicate alle successive lettere dell'alfabeto...